menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimba di 16 mesi morta dopo infezione da seu: la Procura apre inchiesta

Le indagini sono coordinate dalla Pm Grazia Errede. Nei prossimi giorni sarà disposta l'autopsia sul corpo della piccola, originaria di Altamura. Avviati accertamenti dei Nas su prodotti alimentari

La Procura di Bari ha aperto un'inchiesta sulla morte della bambina di 16 mesi di Altamura, deceduta domenica scorsa nell'ospedale Giovanni XXIII di Bari per le conseguenze dovute a un'infezione da Seu. Gli inquirenti voglio vederci chiaro anche alla luce del ricovero di un altro bambino altamurano, ricoverato nel nosocomio pediatrico con gli stessi sintomi, non escludendo che i casi siano collegati. I piccoli potrebbero aver contratto il batterio intestinale dallo stesso focolaio forse un alimento. L'inchiesta è coordinata dalla pm Grazia Errede e al momento non vede indagati né ipotesi di reato. Il magistrato nei prossimi giorni disporrà l'autopsia sul corpo della bambina, in modo da chiarire l'origine dell'infezione che ha provocato la morte. I Carabinieri dei Nas, delegati dalla Procura, effettueranno verifiche su prodotti alimentari che potrebbero contenere il batterio responsabile della malattia. Da alcuni giorni, invece, in corso accertamenti disposti dalle autorità sanitarie regionali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento