Cronaca

Dall'Albania a Bari, volo umanitario per soccorrere bambina malata

La piccola si trovava nel Paese balcanico quando è stata affetta da una crisi respiratoria. Subito attivata la macchina della solidarietà: la bimba è ricoverata all'ospedale pediatrico del capoluogo

Un aereo di Stato

Una bambina italiana di 7 anni, affetta da una malattia genetica, è stata ricoverata in una struttura ospedaliera di Bari dopo essere giunta nel capoluogo pugliese con un volo umanitario dall'Albania. La piccola si trovava nel Paese delle Aquile quando ha avuto una crisi respiratoria e i medici hanno suggerito il ricovero in Italia. Il volo, decollato dalla base di Ciampino è stato richiesto dall'ambasciata italiana a Tirana e autorizzato dala Presidenza del Consiglio: prima di giungere in Albania, ha fatto scalo a Bari per imbarcare un'equipe medica e attrezzature sanitarie. La bambina, durante il ritorno, è stata assistita dalla mamma e da medici italiani.

Per il ministro degli Esteri Angelino Alfano si è trattato di un "ottimo lavoro di squadra coordinato dalla Farnesina", aggiungendo che "grazie al lavoro della nostra ambasciata, della presidenza del Consiglio dei ministri, dell'aeronautica Militare, della Prefettura di Bari e dell'ospedale pediatrico Giovanni XXIII del capoluogo pugliese, che ha messo a disposizione un'equipe medica con relativa attrezzatura, la piccola è tornata a Bari questa mattina". Alfano ha poi aggiunto che sSi tratta di operazioni delicatissime e molto complesse, dove la rapidità è essenziale e la Farnesina svolge un ruolo di raccordo determinante in questo eccellente lavoro di squadra".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'Albania a Bari, volo umanitario per soccorrere bambina malata

BariToday è in caricamento