menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bimbo ricoverato dopo aver ingerito droga: indagini in corso

Il piccolo, di 15 mesi, originario di Fasano, è stato trasportato d'urgenza all'ospedaletto. Sull'episodio la Procura di Brindisi ha aperto un'inchiesta

La Procura di Brindisi ha aperto un'inchiesta sul caso del bimbo di 15 mesi ricoverato nella notte tra venerdì e sabato al 'Giovanni XXIII' di Bari, per una intossicazione da sostanze stupefacenti.

Il piccolo, originario di Fasano, era stato in un primo momento trasportato all'ospedale civico di Ostuni, e successivamente trasferito in ambulanza a Bari, con gravi problemi cardiorespiratori.

Secondo prime ipotesi, il bambino avrebbe accidentalmente ingerito dell'hashish, mentre si trovava solo a casa con il padre. I genitori sono stati ascoltati dagli inquirenti, che mantengono il massimo riserbo sulla vicenda.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento