Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Palese - Macchie

Bisca clandestina in un seminterrato, la scoperta della polizia a Palese

Gli agenti si sono introdotti nel locale spacciandosi per comuni clienti, interessati a partecipare ad un torneo di poker sportivo. 70 le persone intente a giocare. Titolare denunciato e locale posto sotto sequestro

Tre sale arredate elegantemente e circa 70 persone, baresi ma anche provenienti dalla provincia, impegnate in un torneo di poker sportivo. Il tutto però si svolgeva in un seminterrato di Palese, dove la polizia ha scoperto una bisca clandestina, frequentata da 'insospettabili'.

Nella serata di venerdì, gli agenti della Squadra di Controllo della locale Divisione Polizia Amministrativa e Sociale si sono presentati nel locale spacciandosi per comuni clienti, dicendosi interessati a partecipare al torneo che si stava svolgendo in una delle sale. Poco dopo, gli agenti si sono qualificati, e con l'ausilio del personale della Squadra Mobile hanno fermato ed identificato le circa 70 persone che stavano giocando.

L’intero locale, di circa 300 metri quadri, è stato sequestrato insieme agli arredi e alle attrezzature usate per giocare. Sottoposta a sequestro probatorio anche la somma di 3.640 euro, quale valore complessivo delle quote di partecipazione al torneo, usato come montepremi per i vincitori. Il direttore di sala, un barese 28enne professionista del settore, è stato denunciato.

Le indagini - riferisce la polizia - proseguono per chiarire ruoli e responsabilità, soprattutto l’eventuale riconducibilità dell’illecita attività a famiglie malavitose del Quartiere San Paolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bisca clandestina in un seminterrato, la scoperta della polizia a Palese

BariToday è in caricamento