Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Tentano di organizzare rave party abusivo, otto denunce a Bitetto

Gli otto sono stati sorpresi dai carabinieri: si erano introdotti nel parco comunale e si preparavano ad installare un impianto audio per dar vita ad un raduno non autorizzato

Si erano introdotti abusivamente nel parco comunale, chiuso al pubblico, con l'intento di dar vita ad un rave party. Ma sono stati scoperti dai carabinieri e denunciati. E' accaduto il giorno di Pasquetta a Bitetto. Nei guai sono finite otto persone, di età compresa tra i 18 e i 55 anni, provenienti da Brindisi, Lecce e Taranto.

I militari hanno sorpreso gli otto mentre, dopo aver scavalcato i cancelli del parco "Mater Domini", si preparavano ad installare un impianto audio che sarebbe stato utilizzato per il raduno abusivo. Sono stati denunciati con l’accusa di invasione di terreno pubblico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di organizzare rave party abusivo, otto denunce a Bitetto

BariToday è in caricamento