Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Autostrada A14

Assalto a tir di sigarette sull'A14, i banditi esplodono colpi di fucile

Il commando armato, composto da dieci persone, ha cercato di fermare i due tir all'altezza del casello di Bitonto. I banditi hanno esploso alcuni colpi di arma da fuoco colpendo un tir e una vettura, poi improvvisamente hanno desistito e si sono dileguati

Due tir di sigarette provenienti dalla Germania sono stati assaltati oggi pomeriggio da un commando armato sull'A14. Il tentativo di rapina è avvenuto all'altezza del casello di Bitonto.

L'ASSALTO - I due tir, che viaggiavano in direzione sud seguiti da una macchina per la scorta tecnica al trasporto, sono stati improvvisamente da due autovetture di grossa cilindrata, ciascuna delle quali con cinque persone armate a bordo. I banditi hanno esploso colpi di fucile colpendo uno dei tir e la macchina di scorta, ma senza provocare fortunatamente feriti.

LA FUGA - Improvvisamente, nel corso dell'assalto, che si è protratto per due chilometri, i rapinatori hanno deciso di desistere, riuscendo a dileguardi in direzione nord. Per rallentare il traffico autostradale e darsi più tempo per la fuga, i malviventi si sono impadroniti di un mezzo speciale dei vigili del fuoco che si trovava sul ciglio della strada e lo hanno posto di traverso alla carreggiata.

LE INDAGINI - Sul posto sono intervenute pattuglie della polizia stradale e della squadra mobile. I banditi sono ricercati e gli investigatori stanno cercando di raccogliere indizi che possano metterli sulle loro tracce.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto a tir di sigarette sull'A14, i banditi esplodono colpi di fucile

BariToday è in caricamento