rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Bitonto

E' agli arresti domiciliari, ma continua a spacciare: 31enne finisce in carcere

E' accaduto a Bitonto. Nell'abitazione dell'uomo i poliziotti hanno rinvenuti diverse dosi di hashish, marijuana e cocaina. Il 31enne era agli arresti domiciliari in quanto già condannato per spaccio

Era agli arresti domiciliari, già condannato per spaccio di droga. Ma nonostante ciò, non aveva rinunciato alla sua 'attività', continuando a spacciare anche a domicilio. E' accaduto a Bitonto, dove gli agenti del Commissariato di polizia hanno arrestato il 31enne F.C.

Ad insospettire i poliziotti è stato l'insolito andirivieni di gente dall'abitazione dell'arrestato. Così gli agenti hanno deciso di procedere ad una perquisizione, rinvenendo all'interno dell'abitazione circa 50 grammi di cocaina, 150 grammi di marijuana e di alcune dosi di hashish, oltre a circa 4mila euro in banconote di vario taglio, che venivano sequestrate perché probabile provento della attività di spaccio.

Il 31enne è stato arrestato e condotto in carcere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' agli arresti domiciliari, ma continua a spacciare: 31enne finisce in carcere

BariToday è in caricamento