Cronaca Bitonto

Bitonto: auto e pezzi di ricambio rubati in un box, due pregiudicati in arresto

Due ladri di 28 e 20 anni sorpresi a rubare pneumatici da alcune auto in un condominio, sono stati seguiti dai poliziotti fino al box dove custodivano auto e pezzi di ricambio rubati oltre ad arnesi da scasso

Due pregiudicati di 28 e 20 anni sono finiti in manette ieri sera a Bitonto. I malintenzionati, C.V. e T.M.,  entrambi originari del comune bitontino, sono stati sorpresi mentre smontavano degli pneumatici da due auto parcheggiate in un cortile.

Anziché fermarli subito dopo l'asportazione delle ruote, i poliziotti hanno aspettato che i ladri caricassero le stesse sulla propria auto e li hanno poi pedinati. Seguiti a breve distanza dagli agenti, i due si sono diretti verso alcuni box condominiali, dove sono poi stati sorpresi dagli operanti e bloccati al termine di un breve inseguimento.

Le perquisizioni effettuate all’interno del box (di proprietà di una terza persona) e nei luoghi di domicilio degli arrestati, hanno permesso ai poliziotti di rinvenire e sequestrare autovetture rubate, altri pneumatici, autoradio, biciclette, parti di auto, un motociclo ed attrezzi usati per la commissione dei reati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bitonto: auto e pezzi di ricambio rubati in un box, due pregiudicati in arresto

BariToday è in caricamento