Vuole i soldi per la droga: botte e minacce di morte alla madre

Il caso a Bitonto: sotto accusa un 43enne, già detenuto per reati simili. Per anni avrebbe maltrattato la donna, in maniera continua, fino a quando la vittima ha trovato il coraggio di denunciare

Percosse, maltrattamenti, minacce di morte. Vessazioni subite per anni da una madre, da parte del figlio 43enne che pretendeva soldi per aqcuistare la droga.

A fare luce sul caso gli agenti del commissariato di Bitonto, dopo la denuncia della donna. Nei giorni scorsi, i poliziotti hanno dato esecuzione alla misura cautelare della custodia in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Bari su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti del 43enne, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia ed estorsione. Il provvedimento è stato eseguito presso la casa circondariale di Trani ove il soggetto era già ristretto per analoghe condotte.

In particolare, dalle attività investigative espletate dai poliziotti del Commissariato di Bitonto, è emerso un continuo ed allarmante quadro di molestie, reiterate fin dal 2012, realizzate dall’uomo a carico della propria madre; il 43enne è stato infatti indagato per averla maltrattata mediante continue vessazioni fisiche e morali: numerose le minacce di morte, nonché le percosse, finalizzate a costringere la donna a fornirgli somme di denaro per acquistare sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento