menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bitonto, rubano ottone e cavi di rame da azienda in disuso: 3 arresti

Il gruppo è stato sorpreso in un capannone sulla strada provinciale 231: divelti impianti elettrici e per il riscaldamento. Il materiale era già pronto per essere caricato e trasportato via

Erano in procinto di portare via cavi elettrici, tubi di rame e raccordi di ottone da un'azienda in disuso, nelle vicinanze di Bitonto: i carabinieri hanno così arrestato tre bitontini, un 50enne e un 43enne già noti alle Forze dell'Ordine, oltre a un incensurato 27enne, accusati di tentato furto aggravato.

I militari li hanno sorpresi in un capannone lungo la strada provinciale 231: già accatastati e pronti per essere trasportati oltre 200 kg di cavi in rame, altri 20 per uso impianti di riscaldamento e 25 kg di raccordi idraulici in ottone. I tre, sono attualmente agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento