menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bitonto, nel disegno di un bambino il 'grazie' alle forze dell'ordine

Un piccolo ma significativo episodio durante i controlli che hanno visti impegnati polizia e carabinieri: nel disegno 'recapitato' ai militari, un messaggio di ringraziamento: "Che Dio vi benedica"

Il disegno di due auto, una dei carabinieri e l'altra della polizia, accompagnato di un messaggio: "Grazie polizia e carabinieri che ci aiutate, vi Bitont3-2ringrazio del vostro lavoro. Che Dio vi benedica". 

Il riscatto della gente perbene di Bitonto, la voglia di non darla vinta e rassegnarsi alla criminalità, parte anche da qui: dal semplice gesto di un bambino, che su quel foglietto destinato a carabinieri e poliziotti impegnati in una serie di controlli nella zona 167, ha espresso la sua gratitudine per il lavoro svolto dalle forze dell'ordine.

I controlli odierni, che si sono concentrati in particolare nelle palazzine di via Pertini, nel territorio considerato feudo del clan Conte, hanno portato i carabinieri ad individuare nuove 'centrali' dello spaccio, con tanto di telecamere per sorvegliare la zona, e sequestrando droga e denaro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento