Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Bitonto

Bitonto, sorpresi mentre scaricano elettrodomestici rubati: bloccati in tre

Un 45enne, che ha tentato di fuggire a bordo di un'auto risultata anch'essa rubata, è stato arrestato. Per i due giovani che erano con lui è scattata la denuncia

I carabinieri li hanno sorpresi all'alba mentre, nella zona popolare di Bitonto, scaricavano elettrodomestici da un'auto. Alla vista dei militari, uno dei tre, un 45enne, pregiudicato del posto, si è dato alla fuga a bordo dell’auto e,  solo dopo una decina di km, è stato bloccato. 

La vettura, una Fiat Punto, rubata qualche ora prima a Gioia del Colle, trasportava, oltre a vari attrezzi, una lavatrice e una lavasciuga, poi risultate rubate all’interno di un garage, sempre a Gioia del Colle. 

L’uomo è stato arrestato e condotto agli arresti domiciliari. I due giovani che erano con lui, di cui uno minorenne, sono stati invece deferiti in stato di libertà per il concorso nel furto. L'auto e le apparecchiature sono state restituite ai legittimi proprietari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bitonto, sorpresi mentre scaricano elettrodomestici rubati: bloccati in tre

BariToday è in caricamento