Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Bitonto: operazione antimafia, sequestrati 1,4 milioni di euro

La guardia di finanza ha sequestrato 2 immobili, 32 appezzamenti di terreno, due auto e 245mila euro ad un uomo di Bitonto membro di un'organizzazione criminale. Sequestrato anche un immobile a Bari

La guardia di finanza di Bitonto ha sequestrato beni per il valore complessivo di 1,4 milioni di euro, costituito da 2 immobili, 32 appezzamenti di terreno agricolo, due autovetture e 245 mila euro in conti bancari. Il tutto era riconducibile al nucleo familiare di C.V. di Bitonto, già sorvegliato speciale, membro di un'organizzazione a delinquere dedita ai reati contro il patrimonio. Il provvedimento preso dalle fiamme gialle arriva alla conclusione di una lunga indagine che ha ricostruito in maniera meticolosa, il patrimonio di C.V. e i suoi flussi finanziari, accertando una enorme sproporzione con i redditi dichiarati.

Al termine di un'attività analoga, i finanzieri hanno sequestrato un immobile in base alla normativa antimafia a Bari già di proprietà di tale C.M.  per il quale era sorvegliato speciale, con obbligo di soggiorno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bitonto: operazione antimafia, sequestrati 1,4 milioni di euro

BariToday è in caricamento