Esce dal carcere e tenta due estorsioni in poche ore: pregiudicato torna dietro le sbarre

Il caso di un 42enne a Bitonto: subito dopo essere stato rilasciato dalla Casa Circondariale, ha minacciato madre e sorella per farsi consegnare delle somme di denaro

Appena uscito dal carcere, incontra i suoi familiari e tenta per due volte di estorcere loro del denaro. E' accaduto a Bitonto,, dove gli agenti del Commissariato hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un pregiudicato 42enne. L’uomo infatti è ritenuto responsabile del reato di estorsione, commesso ai danni di alcuni suoi familiari per ben due volte nell’arco di poche ore.

Due estorsioni in poche ore

In particolare l’arrestato, poco dopo essere stato rilasciato dalla Casa Circondariale, in cui era recluso per reati simili, avrebbe incontrato i propri familiari e, mediante minacce di morte e aggressioni fisiche, si sarebbe fatto consegnare la loro pensione, circa 300 euro. Il giorno successivo l’uomo avrebbe reiterato la sua condotta violenta nei confronti della madre e della sorella cercando di estorcere la somma di 1000 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arresto

L’intervento tempestivo dei poliziotti del locale Commissariato e la ferma opposizione delle vittime hanno consentito di fermare l’uomo che, successivamente, a fronte dei gravi fatti accaduti e della sua pericolosità, è stato colpito dalla misura della custodia cautelare in carcere. Dopo gli accertamenti di rito, l’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Bari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento