rotate-mobile
Cronaca Bitonto

Bitonto, pistola e munizioni in un marsupio nascosto in campagna: 54enne in manette

Operazione della polizia: in manette è finito Giovanni Matteucci, già noto alle Forze dell'Ordine. L'arma era nascosta dietro un muretto a secco: rinvenute altre cartucce in un frigorifero in disuso

La polzia ha sequestrato, nelle campagne di Bitonto, un revolver calibro 357 magnum con matricola abrasa e 22 cartucce dello stesso calibro rinvenuti in un marsupio nascosto in un muretto a secco che delimita una proprietà alla periferia del paese. In manette è così finito il 54enne Giovanni Matteucci, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, ritenuto responsabile di detenzione d'arma da fuoco clandestina con relaitvo munizionamento. Oltre all'arma e ai proiettili sono state rinvenute ulteriori 22 cartucce calibro 12 in un frigorifero in disuso, sempre nella stessa area ispezionata.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bitonto, pistola e munizioni in un marsupio nascosto in campagna: 54enne in manette

BariToday è in caricamento