Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Tribunale di Bitonto, il Tar Puglia conferma la sospensione della chiusura

L'appello del sindaco Michele Abbaticchio: "Ora serve il sostegno della politica nazionale per riformare il provvedimento"

La sezione del tribunale di Bitonto non chiuderà. La decisione è stata ribadita ieri dal Tar Puglia che ha confermato la sospensione dell'esecuzione del decreto del Ministro della Giustizia dell'8 agosto 2013 per quanto riguarda la parte relativa all'accorpamento della sezione di Bitonto a quella di Modugno. La sospensione, però, sarà valida soltanto fino alla prossima udienza in Camera di Consiglio, che si terrà presumibilmente nel corso del prossimo mese.

Proprio per questo il sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, è intervenuto sulla vicenda lanciando un appello a tutte le forze politiche affinchè spingano a livello nazionale per una riforma del provvedimento. "Il momento è delicato e occorre, come ho già avuto modo di chiarire ripetutamente, la massima unione. Pertanto l'amministrazione comunale, sin dal primo giorno al fianco degli avvocati impegnati nella difesa di questo importante presidio di legalità sul territorio, intende ringraziare tutti i parlamentari che si sono prodigati in queste settimane, perorando le nostre ragioni". "Il Governo - ha concluso il sindaco - finora, ha scelto di resistere e di opporsi al nostro ricorso, e solo il Tar ad oggi ha consentito il blocco sperato, fermando la soppressione del Tribunale. È indispensabile, a questo punto, che la politica nazionale ci aiuti in tutte le sue espressioni per riformare il tutto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tribunale di Bitonto, il Tar Puglia conferma la sospensione della chiusura

BariToday è in caricamento