Minaccia la compagna dell'ex e la manda fuori strada con l'auto: 44enne arrestata a Bitritto

Le indagini dei carabinieri partite dalla denuncia della vittima, da agosto presa di mira dalla donna che era arrivata anche a provocare sinistro stradale, mandando la 'rivale' contro un muretto a secco

Lettere minatorie sul parabrezza dell'auto, telefonate nel cuore della notte fino al provocato incidente stradale, in cui la vittima era stata mandata fuori strada, finendo contro un muretto. Autrice delle condotte persecutorie una 44enne di Bitritto, che aveva preso di mira la compagna dell'ex convivente, una 46enne residente in provincia.

Le indagini condotte dai Carabinieri e coordinate dalla Procura della Repubblica di Bari, sono partite dalla denuncia della vittima, presentata nei primi giorni dello scorso mese di agosto: la donna ha riferito che dal marzo scorso aveva subito condotte persecutorie da parte dell’ex convivente del suo attuale compagno. 

La 46enne, infatti, presa di mira dalla 44enne, si era ritrovata, sul parabrezza della propria autovettura, numerose lettere, riportanti offese e minacce, inoltre, aveva ricevuto  molestie telefoniche con chiamate mute in orario notturno.  Tutto ciò perché la 44enne  non accettava la relazione della 46enne con il suo ex compagno. Inoltre, la stalker,  non soddisfatta di quanto sopra, nel mese di aprile,  alla guida della propria autovettura,  provocava volutamente un sinistro stradale, facendo finire fuori strada e contro un muretto a secco la rivale, mentre era alla guida della propria autovettura, cagionandole lesioni personali. Ora la stalker è finita agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, dovendo rispondere dei reati di  lesioni personali aggravate ed atti persecutori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

  • Spostamenti ingiustificati fuori Comune, cibi e bevande consumati nei pressi di bar e locali: controlli anticovid e multe nel Barese 

Torna su
BariToday è in caricamento