Cronaca

Colto da malore mentre è al lavoro, operatore ecologico soccorso da poliziotto fuori servizio

L'episodio martedì mattina a Bitritto: l'agente, in forze al Compartimento Polizia Stradale, è accorso prestando i primi soccorsi all'uomo, in preda ad una crisi convulsiva, in attesa dell'arrivo del 118

Colpito da un improvviso malore mentre è al lavoro, viene soccorso e assistito da un poliziotto libero dal servizio. L'episodio, avvenuto martedì mattina a Bitritto, ha riguardato un operatore ecologico. L'uomo, colpito da una probabilmente da crisi convulsiva mentre stava lavorando, è caduto sull'asfalto, battendo la testa. Subito alcuni passanti si sono avvicinati per soccorrerlo, e la scena non è sfuggita neppure ad un poliziotto libero dal servizio, l'agente Vincenzo Allegretti, in forza al Compartimento Polizia Stradale per la Puglia di Bari, che si è subito intervenuto.

Il poliziotto, durante l’attesa del 118 il cui intervento è stato immediatamente richiesto, ha aiutato il malcapitato, che era in stato di incoscienza, e presentava evidenti difficoltà respiratorie, con apnee prolungate ed improvvisi rantolii. Constatato che vi fosse battito cardiaco, il poliziotto ha liberato le vie respiratorie  dell'uomo e lo ha messo in posizione di sicurezza, lateralmente, consentendogli di riprendere conoscenza. Sul posto è successivamente giunto il personale sanitario, che dopo aver prestato le prime cure sul posto,  ha trasportato il paziente presso l’ospedale Di Venere di Bari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colto da malore mentre è al lavoro, operatore ecologico soccorso da poliziotto fuori servizio

BariToday è in caricamento