menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bivacchi in piazza Umberto, la fotodenuncia dei residenti: "Nessun rispetto del bene pubblico"

Lo scatto postato sulla pagina Fb del comitato di quartiere: "Più volte abbiamo chiesto controlli, ma poi tutto torna come prima"

Un cumulo di bottiglie e lattine abbandonate proprio al centro dell'area giochi, a due passi da una giostrina. Sono i risultati - denunciano i residenti - dei bivacchi serali in piazza Umberto. La fotodenuncia è stata postata sulla pagina Fb del comitato di piazza Umberto.

"Ieri hanno bevuto e bivaccato - è il commento che accompagna lo scatto - non si tratta di poveracci ma di veri vastasi che non hanno alcun rispetto per il bene pubblico. Per fortuna che l'Amiu, questa mattina, ha provveduto a pulire". "Più volte - commentano ancora dal comitato rispondendo al commento di un altro utente - abbiamo chiesto alle autorità di far girare in lungo e in largo la polizia, lo hanno fatto per poco, ma poi è tornato come prima. Il problema è che la polizia, esercito e carabinieri non possono intervenire sul bivacco, ma solo i vigili urbani che, pur essendo gli unici autorizzati, non agiscono contro chi sporca".

Tuttavia c'è anche chi lascia intendere che quei rifiuti non siano il risultato dei bivacchi ma di un altro atto di inciviltà: "In realtà è peggio - commenta un altro utente - hanno portato lì il bidone della raccolta del vetro e lo hanno rovesciato in quel punto.. Comunque tracce di bivacco sono presenti in altre parti del giardino".


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento