Cronaca

Controlli interforze in città: scoperti monili, droga e una pistola giocattolo

Posti di blocco di Carabinieri, polizia e Gdf, per un'operazione coordinata dalla Dda nei quartieri San Paolo, libertà e San Girolamo dopo gli ultimi fatti di sangue. Arrestato un 35 enne per spaccio di sostanze stupefacenti

Controlli e perquisizioni da parte degli agenti della Squadra Mobile, della Gdf e dei Carabinieri in numerosi quartieri città, dal San Paolo al Libertà a San Girolamo, disposti dalla Direzione Distrettuale Antimafia. Il blitz, al quale hanno partecipato oltre 150 operatori delle Forze di Polizia, unità cinofile, antiesplosivo ed aeree, ha portato all'arresto di Felice Calabrese, 35 anni, in manette per detenzione di sostanze stupefacenti, sorpeso mentre si sbarazzava di un involucro, contenente 75 grammi di hashish, buttandolo dalla finestra della propria abitazione.

Indagate anche due persone: la prima in possesso di una pistola giocattolo modificata, l'altra per ricettazione dopo essere stata trovata in possesso di bracciali, collanine in oro e numerosi diamanti di piccole dimensioni. I controlli e i posti di blocco sono stati predisposti a seguito degli ultimi fatti di sangue e di recenti episodi delittuosi in cui sono state utilizzate armi da fuoco. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli interforze in città: scoperti monili, droga e una pistola giocattolo

BariToday è in caricamento