Cronaca

Allarme bomba al porto di Bari. Artificieri in azione

Una telefonata anonima annuncia che su un traghetto proveniente dalla Grecia è presente un ordigno. Gli artificieri stanno svolgendo i controlli sull'imbarcazione

E' arrivata circa alle 10.45 di stamattina la telefonata che ha scatenato il panico nel porto di Bari: qualcuno, infatti, avrebbe chiamato un'agenzia marittima greca per allertare che su una motonave Olympus proveniente dalla nazione ellenica potrebbe trovarsi un iracheno in possesso di un ordigno. L'agenzia marittima italiana corrispondente, allertata da quella ellenica, ha a sua volta immediatamente avvisato la Capitaneria di porto che ha subito agito bloccando al largo l'imbarcazione. Secondo l'agenzia marittima, a bordo ci sarebbero circa 250 passeggeri. Al momento, l'imbarcazione è stata raggiunta da polizia, guardia costiera e Polmare che, grazie a degli artificieri, stanno svolgendo i dovuti controlli. Attualmente le forze di polizia mantengono la calma sostenendo che possa trattarsi di uno scherzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bomba al porto di Bari. Artificieri in azione

BariToday è in caricamento