Cronaca Mungivacca / Via Giuseppe Fanelli

Bombe carta contro il Socrate occupato, ferito un ragazzo sudanese

L'episodio nella notte tra sabato e domenica. Ignoti hanno scagliato tre ordigni - di cui uno rimasto inesploso - contro le finestre dell'edificio. Uno dei migranti che dormivano nella struttura è rimasto ferito ad un occhio da una scheggia di vetro

Attentato dinamitardo nella notte tra sabato e domenica al Socrate occupato. Ignoti hanno prima scagliato delle pietre contro le finestre dell'edificio, poi hanno lanciato tre bombe carta, di cui una rimasta inesplosa. Il fatto è stato denunciato su Facebook da alcuni componenti del collettivo del Socrate occupato.  Uno dei migranti ospitati all'interno della struttura, un ragazzo sudanese, è stato ferito ad un occhio da una scheggia di vetro. Al momento comunque le sue condizioni sono buone, e il rischio di gravi danni alla vista, paventato in un primo momento, sarebbe fortunatamente rientrato.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bombe carta contro il Socrate occupato, ferito un ragazzo sudanese

BariToday è in caricamento