Cronaca Japigia / Via Caldarola

Lavori di bonifica nell'ex Fibronit, giù il muro di via Caldarola

Completata la demolizione di un tratto della recinzione perimetrale, che risultava inclinato. Procedono intanto i lavori di demolizione dei capannoni E ed F

E' stato abbattuto in questi giorni un tratto del muro perimetrale dell’ex Fibronit, in cui sono in corso lavori di bonifica per messa in sicurezza permanente. Il muro in questione, su via Caldarola all'altezza di via Aristosseno, è stato demolito perché caratterizzato da una condizione di spanciamento che ne aveva determinato l'inclinazione.

Si è scelta quindi la demolizione, per avviare da domani i lavori di realizzazione di un muro ex novo con caratteristiche analoghe a quelle di altri tratti già realizzati su via Caldarola, ovvero lastre prefabbricate a doppia parete con getto interno di completamento in calcestruzzo. 

Procedono intanto, come da cronoprogramma, i lavori di demolizione dei capannoni contrassegnati dalle lettere E ed F all’interno dei volumi confinati nella tensostruttura. Questo intervento dovrebbe terminare entro al fine del mese di febbraio.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori di bonifica nell'ex Fibronit, giù il muro di via Caldarola

BariToday è in caricamento