rotate-mobile
Cronaca Libertà / Corso Giuseppe Mazzini

Bonifica ex gasometro: presentato il nuovo progetto esecutivo

Presentato questa mattina il progetto esecutivo per il completamento dei lavori di bonifica e di messa in sicurezza definitiva del sito ex Gasometro, nel cuore del quartiere Libertà

E' stato presentato questa mattina a Palazzo di Città il progetto esecutivo per il completamento dei lavori di bonifica e di messa in sicurezza definitiva del sito ex Gasometro, nel cuore del quartiere Libertà.

Durante i lavori di bonifica, come ha spiegato il sindaco Decaro, è stato necessario predisporre una perizia di variante per la presenza imprevista di manufatti in amianto miscelati al terreno che hanno determinato una maggiore contaminazione e che necessitano di un ulteriore monitoraggio ambientale. Durante i lavori è stato persino rinvenuto un ordigno bellico risalente alla Seconda guerra mondiale.

Dopo diverse difficoltà è stato redatto un nuovo progetto, dell’importo di 4 milioni e 700mila euro, finanziati dalla Regione Puglia con fondi Fesr. Prossimamente ci sarà una gara d’appalto al termine della quale sarà possiible riprendere la bonifica e risolvere definitivamente un problema che da troppo tempo condiziona la vita dei residenti del quartiere Libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonifica ex gasometro: presentato il nuovo progetto esecutivo

BariToday è in caricamento