Cronaca

In giro per la Puglia e nel Barese per consegnare 70 quintali di fuochi d'artificio: pregiudicato bloccato sulla Statale 16

Per il 48enne è scattata la denuncia: è accusato di trasporto e detenzione abusiva di materiale esplodente. Gli esplosivi, scoperti nel corso dei controlli e non ancora consegnati, sono stati sequestrati

Gli agenti del Nucleo Interregionale Artificieri di Bari hanno rinvenuto 70 quintali di esplosivi e fuochi d'artificio trasportati con un furgone sulla Statale 16. L'uomo, un pregiudicato 48enne alla guida di una Fiat Ducato, è stato bloccato dalla Polizia nel Brindisino.

All'interno vi erano i fuochi, ritirati da una ditta con sede in provincia di Caserta e destinati a clienti nelle città di Avellino, Bitritto (Bari), Latiano (Brindisi) e Lecce. Per il 48enne è scattata la denuncia: è accusato di trasporto e detenzione abusiva di materiale esplodente. Gli esplosivi, scoperti nel corso dei controlli e non ancora consegnati, sono stati sequestrati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro per la Puglia e nel Barese per consegnare 70 quintali di fuochi d'artificio: pregiudicato bloccato sulla Statale 16

BariToday è in caricamento