Agli arresti domiciliari, ma compie l'ennesimo furto: preso borseggiatore

Ad ottobre scorso era stato arrestato per aver derubato alcuni clienti in negozi del centro. L'altra sera l'ennesimo colpo, messo a segno con le stesse modalità: scoperto e arrestato, l'uomo è stato nuovamente condotto ai domiciliari

Le immagini diffuse dai carabinieri ad ottobre, in occasione del primo arresto

Ad ottobre era finito in carcere, per aver commesso borseggi ai danni di cinque ignare vittime, all'interno di alcuni negozi del centro di Bari. L’altro pomeriggio, nonostante fosse detenuto agli arresti domiciliari, ha compiuto l'ennesimo colpo, ed è stato nuovamente acciuffato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile.

Si tratta di un georgiano di 33 anni, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, sebbene fosse agli arresti domiciliari, ha commesso l’ennesimo furto, utilizzando la sua 'consueta' modalità: una giacca riposta sul braccio sinistro, per coprire l'altra mano che 'entra in azione', portando via da borse e tasche di ignare vittime portafogli e cellulari-

È riuscito così a sfilare il cellulare dalle tasche del giubbotto di una giovane studentessa, mentre questa era davanti al bancone, in attesa di essere servita, all’interno del bar dell’Ateneo.

Nella circostanza, lo straniero, dopo essersi impossessato dell’apparecchio telefonico della ragazza, lo ha rapidamente ceduto ad un complice, che si è dileguato frettolosamente. Questa volta, però, ad accorgersi del furto sono stati alcuni ragazzi, che hanno immediatamente allertato il 112 e trattenuto il ladro, sino all’arrivo dei carabinieri, che lo hanno arrestato. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il georgiano, dopo l’arresto,  è stato nuovamente condotto agli arresti domiciliari. Sono in corso accertamenti volti all’identificazione del complice, riuscito a dileguarsi con la refurtiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento