Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Botti di Capodanno, Emiliano soddisfatto: "Si è sparato molto meno"

Su Facebook il sindaco commenta i risultati dell'ordinanza anti botti, e risponde ai vandali che la notte di Capodanno hanno acceso petardi in piazza Prefettura: "Bari non è vostra, ma di tutti noi baresi che di voi abbiamo le scatole piene"

"Hanno sparato botti quasi esclusivamente i clan malavitosi e loro fiancheggiatori che tradizionalmente adoperano le batterie dei fuochi proibiti per consolidare nei quartieri la loro forza di intimidazione". Non usa mezzi termini il sindaco Michele Emiliano nel commentare sulla sua pagina Facebook i risultati dell'ordinanza che vietava l'utilizzo di fuochi d'artificio e petardi per la notte di San Silvestro.

Un divieto che non è riuscito a bloccare completamente i consueti festeggiamenti con i botti, che allo scoccare della mezzanotte si sono verificati in diversi quartieri della città. Il sindaco Emiliano, tuttavia, si dice comunque soddisfatto. "L'ordinanza anti botti - scrive il sindaco su Facebook - è stata un successo non solo perchè si è sparato la metà degli anni scorsi e perchè non c'è stato nessun ferito, ma soprattutto perchè mai in precedenza un simile provvedimento avrebbe ricevuto un simile consenso popolare. E' questo il dato straordinario che tornerà utile al futuro della città. Abbiamo chiuso in un angolo le argomentazioni di tutti coloro che non si rassegnano e non vogliono che Bari divenga finalmente una città europea".

E nelle riflessioni del primo cittadino, non può mancare il riferimento al gesto di sfida di alcuni vandali che durante i festeggiamenti per il Capodanno in piazza Prefettura hanno acceso petardi proprio davanti all'edificio del Comune. "E' chiaro il segnale - dice il sindaco riferendosi al consenso raccolto dall'ordinanza - che abbiamo dato a questa gentaglia. La Città di Bari non è vostra e di alcuni altri disadattati, ma nostra, di tutti noi baresi che di voi abbiamo le scatole piene. E' questo il mio discorso di inizio d'anno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botti di Capodanno, Emiliano soddisfatto: "Si è sparato molto meno"

BariToday è in caricamento