Cronaca centro

Botti di fine anno: controlli a tappeto ad Altamura da parte di Guardia di Finanza, carabinieri, corpo forestale e polizia locale

ALTAMURA - In queste ore i militari della Guardia di Finanza, Carabinieri, Forestale e Polizia Locale stanno setacciando la città di Altamura al fine di contrastare la vendita illegale di botti e il loro uso scorretto da parte dei cittadini altamurani.

Il Sindaco Mario Stacca ha infatti emanato un'ordinanza dal giorno 20 dicembre 2013 al giorno 6 gennaio 2014, in cui si dispone il divieto, su tutto il territorio comunale, di accensione, lancio e sparo di fuochi d'artificio, mortaretti, petardi, bombette e oggetti similari.

Ai trasgressori verrano applicate sanzioni penali ed amministrative previste da leggi e regolamenti per le violazioni alle disposizioni dell'ordinanza, che comportano l'applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da € 25,00 a € 500,00.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botti di fine anno: controlli a tappeto ad Altamura da parte di Guardia di Finanza, carabinieri, corpo forestale e polizia locale

BariToday è in caricamento