Cronaca

Gli esplode petardo in mano: barese subisce l'amputazione parziale della mano sinistra

Un uomo di 48 anni è rimasto gravemente ferito a seguito, probabilmente, dello scoppio accidentale di un petardo: per lui è scattato il ricovero all'ospedale San Paolo

Un uomo di 48 anni è rimasto gravemente ferito a seguito, probabilmente, dell'esplosione accidentale di un petardo: ricoverato all'ospedale San Paolo, ha subito la parziale amputazione di una mano.  Dieci, complessivamente i feriti in Puiglia nel bilancio della notte di fine anno in Puglia per l'uso sconsiderato dei fuochi d'artificio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli esplode petardo in mano: barese subisce l'amputazione parziale della mano sinistra

BariToday è in caricamento