Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Fuochi e botti esplosi alla mezzanotte nei quartieri di Bari: i divieti anti Covid e il coprifuoco non fermano i petardi

Tante le segnalazioni arrivate sulla pagina Facebook del sindaco Antonio Decaro: da Japigia a Carrassi, passando per Ceglie, Madonnella, Libertà, San Pasquale e San Paolo

Una Vigilia di natale segnata dalla zona rossa, dai divieti anti Covid e dal coprifuoco che peròl non hanno fermato la radicata abitudine di sparare fuochi e botti alla mezzanotte. Nonostante le restrizioni e le raccomandazioni dei giorni scorsi, diversi baresi non hanno voluto rinunciare a petardi e razzi.

Tante le segnalazioni arrivate sulla pagina Facebook del sindaco Antonio Decaro: da Japigia a Carrassi, passando per Ceglie, Madonnella, Libertà, San Pasquale e San Paolo. Praticamente in tutti i quartieri sono state esplose batterie di fuochi per strada e, in alcuni casi, nei cortili condominiali. Un antipasto, probabilmente, di quello che potrà accadere a Capodanno, dove, in ogni caso, il coprifuoco alle 22 sarà attivo lo stesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuochi e botti esplosi alla mezzanotte nei quartieri di Bari: i divieti anti Covid e il coprifuoco non fermano i petardi

BariToday è in caricamento