Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

'Buona scuola', trasferimento insegnanti al Nord: Emiliano incontrerà i sindacati

L'annuncio sul profilo Twitter del governatore: appuntamento per il 28 alle 11 in Presidenza. Si discuterà dell'impatto causato dalla mobilità accettata da circa 2500 docenti precari, in cambio di un contratto a tempo indeterminato

Venerdì 28, alle 11, il governatore pugliese, Michele Emiliano, incontrerà, nella sede della Presidenza regionale, i sindacati della scuola, per fare il punto sui risultati della riforma dei mesi scorsi e verificare l'impatto dei trasferimenti dei docenti residenti al Sud nelle regioni settentrionali. Lo ha annunciato proprio il neo-governatore sul suo profilo Twitter. Si stima siano circa 2500 gli insegnanti che avrebbero accettato i trasferimenti, una percentuale non elevatissima (circa la metà) rispetto a quello che hanno presentato domanda. Un quarto dei docenti precari, infatti, ha rinunciato alla possibilità che veniva offerta per ottenere il tanto agognato contratto a tempo indeterminato. Un vero e proprio "ricatto" secondo i sindacalisti della Cgil che si oppongono alla riforma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Buona scuola', trasferimento insegnanti al Nord: Emiliano incontrerà i sindacati

BariToday è in caricamento