Cronaca

Duemila euro in buoni pasto per le famiglie bisognose: la consegna a Palazzo di città

Questa mattina il sindaco Decaro ha ricevuto il dono dal direttore della società cooperativa San Giovanni di Dio, Achille Iannarelli

Duemila euro in buoni pasto per aiutare le famiglie baresi bisognose. Li ha consegnati questa mattina al sindaco Decaro, il direttore della società cooperativa San Giovanni di Dio, Achille Iannarelli. Un nuovo gesto di solidarietà che mostra la vicinanza delle imprese locali ai nuclei familiari in in difficoltà a causa della paralisi delle attività socio-economiche provocata dall’emergenza Covid 19.

"Ringrazio la cooperativa sociale San Giovanni di Dio che ha voluto mostrare la sua vicinanza alla nostra comunità attraverso questa donazione – spiega il sindaco Decaro -. Se riusciremo tutti insieme a superare questo momento difficile sarà merito anche della straordinaria forza di tanti cittadini e imprenditori che in questo momento stanno dimostrando amore e attaccamento alla nostra città"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duemila euro in buoni pasto per le famiglie bisognose: la consegna a Palazzo di città

BariToday è in caricamento