Cronaca

Bus guasto e passeggeri a terra, la cittadina esasperata scrive al sindaco: "Si può andare al lavoro in queste condizioni?"

Il messaggio di un utente sulla bacheca Facebook di Decaro: "Bloccati a Mungivacca, il 21 è quasi sempre ko. E' davvero una vergogna"

Il bus si ferma per un guasto, e i passeggeri restano a terra. Una scena non inusuale, come sa bene chi quotidianamente utilizza i mezzi Amtab. Questa volta la denuncia dell'ennesimo disservizio è arrivata direttamente sulla bacheca Facebook del sindaco Decaro, attraverso l'amaro sfogo di una cittadina.

La donna ha postato la foto dell'autobus fermo, esprimendo la sua rabbia. "Bloccati a Mungivacca - scrive l'utente Amtab - il 21 quasi sempre ko. Si può andare a lavorare in queste condizioni? E meno male che non piove! Vergogna, davvero vergogna".

A dare una risposta alla cittadina infuriata lo staff del primo cittadino, che ha risposto al post esprimendo dispiacere per l'accaduto e annunciando che "presto più della metà del parco mezzi dell'Amtab sarà sostituito". "Sono infatti stati acquistati - si legge nella risposta - 54 nuovi autobus, attualmente già in fase di costruzione e allestimento. Inoltre grazie ai risparmi derivanti dai ribassi d’asta delle gare è stato possibile procedere all’acquisto di ulteriori 7 nuovi mezzi. Sale quindi a 61 il numero delle nuove vetture che presto contribuiranno a rinnovare il parco mezzi che ogni giorno viaggia sulle strade di Bari".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus guasto e passeggeri a terra, la cittadina esasperata scrive al sindaco: "Si può andare al lavoro in queste condizioni?"

BariToday è in caricamento