Cronaca

Bus carichi di bagagli, ma senza passeggeri: fermati al porto due mezzi in arrivo dall'Albania

La scoperta durante i controlli di polizia di Frontiera e funzionari dell'Agenzia delle Dogane: sono scattati fermo amministrativo e la sanzione per trasporto di cose con veicoli sprovvisti di autorizzazioni

Nei bus trasportavano numerosi bagagli, valigie e sacche, ma non appartenenti ai passeggeri a bordo (in un caso completamente assenti). I due mezzi, in arrivo dall'Albania, sono stati fermati nel porto di Bari durante un controllo da parte di funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e agenti della Polizia di frontiera.

All’interno del primo mezzo fermato, pur non essendoci alcun passeggero, sono stati rinvenuti numerosi bagagli, mentre nel secondo, a fronte di dieci passeggeri, è stata riscontrata la presenza di molteplici ulteriori sacche e valigie non di proprietà degli stessi.

Entrambi gli autobus sono stati sottoposti a fermo amministrativo per tre mesi. Il secondo dei due, dopo il pagamento della sanzione pari a 4.130 euro, è stato riconsegnato alla parte per la successiva custodia giudiziaria. Ai trasgressori è stato contestato l’illecito amministrativo sanzionato dalla normativa vigente, per trasporto di cose con veicoli sprovvisti di autorizzazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus carichi di bagagli, ma senza passeggeri: fermati al porto due mezzi in arrivo dall'Albania

BariToday è in caricamento