Cronaca Triggiano

Bus Ferrovie Sud-Est stracolmo di pendolari, i passeggeri protestano fermandosi davanti al mezzo: "Ora basta"

Il gesto spontaneo si è verificato questa mattina a Triggiano, nel Barese. Nel giorni scorsi l'azienda aveva provveduto ad aumentare le corse per venire incontro alle esigenze di studenti e lavoratori

Fermi davanti al bus perché il mezzo era troppo pieno e non vi erano più posti all'interno: è la singolare e spontanea protesta inscenata questa mattina a Triggiano da alcuni pendolari delle Ferrovie Sud Est. Erano le 6.55 quando alcune persone, esasperate per la situazione, hanno deciso di mettersi davanti al bus in partenza per Bari.

Le immagini sono state postate sulla pagina Facebook 'Ferrovie del Sud Est: la voce dei viaggiatori':  La gente paga regolarmente biglietti ed abbonamenti per rischiare quotidianamente di perdere giornate di lavoro o scuola - lamentano alcuni pendolari sul social network -  I carabinieri sono stati più volte sollecitati ma non aiutano, a chi dobbiamo rivolgerci?". Fse, nei giorni scorsi, aveva annunciato l'aggiunta di nuove corse per fronteggiare proprio le lamentele dei viaggiatori sui bus stracolmi. Non è bastato, forse, a risolvere il problema.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus Ferrovie Sud-Est stracolmo di pendolari, i passeggeri protestano fermandosi davanti al mezzo: "Ora basta"

BariToday è in caricamento