Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Bus nuovi fermi per avaria, la replica di Amtab: "Piccole prevedibili anomalie, necessaria fase di rodaggio"

Il presidente dell'azienda di trasporto interviene in una nota in merito agli ultimi casi che hanno riguardato i mezzi appena messi in circolazione: "Episodi marginali strumentalizzati, nessun disservizio per i cittadini"

"Da qualche giorno, finalmente, nella città di bari circolano i nuovi autobus. La loro immissione in servizio ha consentito all’AMTAB S.p.A. di fermare i vecchi mezzi datati ante 2000. E’ del tutto evidente, però, che anche per i nuovi autobus è necessaria una fase di rodaggio, onde eliminare prevedibili piccolo anomalie".

Così il presidente dell'Amtab, Pierluigi Vulcano, interviene con una nota in merito ai guasti che, tra ieri e oggi, stanno provocando lo stop di alcuni dei nuovi mezzi, appena entrati in circolazione.

"Oggi, infatti, due dei detti nuovi bus - spiega ancora Vulcano - hanno accusato il mal funzionamento di una telecamera interna e di uno specchietto retrovisore, prontamente manutenuti e rimessi in circolazione, senza che i cittadini avvertissero alcun disservizio". "La strumentalizzazione di tali marginali episodi - prosegue il presidente Amtab - è frutto di sterili polemiche finalizzata a mettere in cattiva luce l’operato di coloro che quotidianamente sono impegnati a garantire alla città un buon servizio di trasporto pubblico. Ci si appella al senso di responsabilità di cittadini al fine di stigmatizzare l’ingiustificato senso di allarme e di sfiducia che artatamente si vuole creare".   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus nuovi fermi per avaria, la replica di Amtab: "Piccole prevedibili anomalie, necessaria fase di rodaggio"

BariToday è in caricamento