Caccia al cinghiale nel parco dell'Alta Murgia: denunciati bracconieri

I due uomini sorpresi a Ruvo dal personale del Corpo Forestale dello Stato: sequestrato un fucile e diverse munizioni

Sono stati bloccati all'interno del Parco dell'Alta Murgia, in località "Lama pagliara", a Ruvo, nel corso di uno dei controlli messi in atto dal Corpo forestale dello Stato per contrastare la caccia illegale all'interno dell'area protetta.

I due uomini, due andriesi di 59 e 60 anni, erano a bordo di un'auto, all'interno della quale è stato rinvenuto un fucile da caccia pronto all'uso, come pure numerose cartucce a palla singola, tipico munizionamento usato nella caccia al cinghiale. 

I Forestali hanno così contestato ai soggetti, in concorso tra loro, l'introduzione di armi all'interno dell'area protetta e a seguito dell'attività investigativa svolta,  anche il reato di esercizio venatorio non consentito all'interno di area naturale protetta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto ricostruito dalla Forestale, i due soggetti erano impegnati in un'attività di caccia illegale di cinghiali, cercando di colpire le prede direttamente dall'interno dell'auto, per poi caricarle e nasconderle rapidamente sul mezzo. Per questo, le armi e le relative munizioni, sono state poste sotto sequestro mentre i  due soggetti sono stati deferiti all'Autorità Giudiziaria di Trani. Ora rischiano l'arresto fino a sei mesi e l'ammenda di 13 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento