Cronaca

A caccia di cinghiali fuori stagione, denunciati tre bracconieri

I tre uomini sono stati sorpresi dalla Guardia Forestale a Ruvo: avevano abbattuto tre esemplari, la cui caccia è vietata sino al prossimo primo novembre

Sono stati sorpresi dagli uomini del Corpo forestale a cacciare cinghiali nonostante i divieti. Per questo sono stati denunciati tre bracconieri, bloccati durante una battuta di caccia a Ruvo di Puglia, in una zona al confine con il bosco di 'La Capoposta', in una zona ricompresa nel Parco dell'Alta Murgia.

I cacciatori (altri due sono riusciti a fuggire) avevano già abbattuto tre esemplari (la cui caccia è vietata fino al prossimo primo novembre), sequestrati dalla Forestale insieme a cinque fucili, cartucce calibro 12 a palla unica e a piombo spezzato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A caccia di cinghiali fuori stagione, denunciati tre bracconieri

BariToday è in caricamento