Calcioscommesse: assolti Colombo, Bonomi e Pianu

La sentenza d'appello ha assolto 'per non aver commesso il fatto' i due ex giocatori di Bari e Treviso per le combine di Salernitana-Bari e Bari-Treviso del 2007-2008 e 2008-2009

Passano gli anni ma la giustizia continua a fare il suo corso nell'ambito del processo sul calcioscommesse che ha coinvolto il Bari e alcuni suoi ex calciatori nel biennio 2007-2009.

Questa mattina la seconda sezione penale della Corte d'appello di Bari ha assolto "per non aver commesso il fatto" gli ex calciatori del Bari Simone Bonomi e Corrado Colombo e l'ex calciatore del Treviso William Pianu (anche lui un ex Bari), coinvolti in uno dei procedimenti baresi sul calcioscommesse.

La sentenza di primo grado, del febbraio 2014, vide condannare Bonomi e Colombo a 4 mesi di reclusione e 200 euro di multa e Pianu a 6 mesi di reclusione e 400 euro di multa.

Ai tre calciatori venivano contestati i reati di frode sportiva in riferimento a due match di serie B: Salernitana-Bari della stagione 2007-2008 e Bari-Treviso della stagione 2008-2009. Secondo la Procura barese entrambe le partite furono vendute dai biancorossi per la cifra di 220mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento