Cronaca

Calcioscommesse, Rannocchia non si presenta. Il giudice: accompagnamento coatto

L'ex biancorosso oggi all'Inter ha disertato l'udienza per "indifferibili impegni professionali". Il prossimo 30 ottobre dovrà presentarsi accompagnato dai poliziotti

Il prossimo 30 ottobre dovrà presentarsi in aula a Bari accompagnato da agenti della Questura di Milano. E' quanto ha disposto il giudice per Andrea Ranocchia, ex calciatore biancorosso oggi all'Inter, che questa mattina ha disertato l'udienza del processo 'calcioscommesse' in corso nel capoluogo pugliese. Ranocchia era assente per "indifferibili impegni professionali", ma la motivazione non è stata ritenuta sufficiente dal giudice che ha comunque disposto l'accompagnamento coattivo per la prossima udienza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcioscommesse, Rannocchia non si presenta. Il giudice: accompagnamento coatto

BariToday è in caricamento