rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Da Roma a Leuca a piedi per raccogliere fondi per la Sclerosi multipla: il viaggio di Valenzisi passa per Bari

Il 24enne originario del Comasco è partito ad aprile con questa impresa benefica: "L'obiettivo minimo è 900 euro, uno per chilometro"

Arriva anche in provincia di Bari il 'cammino solidale' di Matteo Valenzisi, 24enne originario del Comasco. Da aprile sta attraversando la parte centromeridionale dell'Italia, percorrendo a piedi insieme alla lituana Laima il tragitto tra Roma e Santa Maria di Leuca per raccogliere fondi per la ricerca sulla sclerosi multipla. "Non si tratta del primo viaggio di questo tipo - racconta Valenzisi - Dopo il 2022 decisi di raggiungere Roma da Milano, ma cercavo una causa a cui legare questo evento. Poi un amico mi ha parlato dell'Aism e dei suoi progetti sulla sclerosi multipla. Ci siamo interfacciati con la Onlus ed è stato così organizzato il primo evento.

L'obiettivo era 700 euro - "uno per ogni chilometro percorso" - ma il tam tam social ha aiutato a spargere la voce e nell'estate del 2023 sono stati donati quasi 1500 euro all'Aism.

Ora l'iniziativa sì sta ripetendo e la speranza è che con l'aumentare dei chilometri (900) cresca anche la cifra raccolta grazie alla generosità di tutti. Dopo essere stati accolti ieri a Bitonto, la coppia sarà oggi a Bari, arrivo che - come da tradizione - sarà ufficializzato con un post su Facebook, contenente anche il link del sito Aism che indica come donare. Dopo Bari il viaggio proseguirà a Mola e Monopoli, prima di abbandonare definitivamente la provincia e sbarcare nel Brindisino. "In collaborazione con i centri Aism nelle città - aggiunge - cercheremo di organizzare anche incontri di sensibilizzazione sul tema. Il prossimo sarà a Lecce".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Roma a Leuca a piedi per raccogliere fondi per la Sclerosi multipla: il viaggio di Valenzisi passa per Bari

BariToday è in caricamento