Campi da calcetto chiusi dopo il dpcm? A Bari Vecchia i vandali squarciano la recinzione: "Gesto vergognoso"

Il presidente del Municipio I, Lorenzo Leonetti: "Credevo che la prima ondata della pandemia Covid 19 avesse lasciato il segno nella coscienza di tutti noi. Purtroppo mi sono sbagliato"

Il governo chiude i campi da calcetto a causa della pandemia covid? Ci pensano i vandali a riaprirli. E' quanto accaduto a Bari Vecchia dove ignoti hanno squarciato la rete di protezione dei campetti a ridosso della muraglia, dopo essere stati chiusi da Comune e Multiservizi.

A segnalare l'episodio è il presidente del Municipio I, Lorenzo Leonetti: "Credevo che la prima ondata della pandemia Covid 19 avesse lasciato il segno nella coscienza di tutti noi. Purtroppo mi sono sbagliato: c'è chi continua a creare danni e disagi ad onesti cittadini. A causa del Covid 19 tutti i playground della nostra città sono stati chiusi. Questa decisione non è frutto di un dispetto, ma la messa in atto di un adempimento al Dpcm del 13 ottobre 2020, con cui si specifica che tutti gli sport da contatto amatoriali non sono permessi".

"Qualcuno - spiega - però, ha pensato bene di bucare le recinzioni dei calcetti sotto la Muraglia. Gli stessi playground che la città di Bari ha dedicato a Michele Fazio, giovane vittima della mafia e simbolo della lotta all’illegalità e alla delinquenza. Noi ripareremo questa rete e supereremo questo gesto vergognoso che ferisce il buono della nostra città".

Solo qualche giorno fa un episodio analogo si era verificato al quartiere San Paolo, nei campetti comunali di viale delle Regioni, dove qualcuno aveva strappato la rete del cancello di uno dei terreni di gioco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • La Puglia 'promossa' da zona arancione a zona gialla (nonostante l'Iss contrario): c'è l'ordinanza del ministro Speranza

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • Il Dpcm di Conte: la Puglia è arancione (gialla sotto Natale). Si torna a scuola il 7 gennaio. "No non conviventi in casa"

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

Torna su
BariToday è in caricamento