rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Pitbull ucciso e sfigurato con l'acido: ritrovata carcassa nelle campagne di Modugno, "forse morto per avvelenamento"

L'episodio è al vaglio delle Forze dell'Ordine che hanno ricevuto una denuncia sull'accaduto. L'associazione Anpana: "Chiunque sa parli"

Ucciso e sfigurato con l'acido: è stata ritrovata, nelle campagne di Modugno, la carcassa di Brad, un cane di razza pitbull. A darne notizia, attraverso un post, è l'associazione Anpana di Modugno. L'esemplare, accudito da associazioni di volontari, era un randagio e viveva con altri cani.

L'animale è stato rinvenuto nella sua cuccia, una di quelle allestite dalle volontarie. Il cane, secondo quanto riferiscono gli attivisti, era di buon carattere ma non si faceva avvicinare da estranei. In base ad una prima ipotesi il cane potrebbe essere stato avvelenato e quindi bruciato con acido sulla testa. Non è escluso, però, che la sostanza possa essere stata gettata da lontano, con il cane, sofferente, che avrebbe fatto rientro nella sua cuccia prima di spirare. L'episodio è al vaglio delle Forze dell'Ordine che hanno ricevuto una denuncia sull'accaduto: "Chiunque possa fornire indicazioni utili - scrive Anpana Modugno su Facebook - alla ricostruzione dell'accaduto è pregato di contattarci, anche in forma anonima".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pitbull ucciso e sfigurato con l'acido: ritrovata carcassa nelle campagne di Modugno, "forse morto per avvelenamento"

BariToday è in caricamento