rotate-mobile
Cronaca

Aggredito da un branco di cinghiali al San Paolo: cane ucciso in via Troccoli

Sui social la denuncia dei residenti e della clinica veterinaria che hanno soccorso il cane, un meticcio 'adottato' dal quartiere che purtroppo non ce l'ha fatta

Un cane azzannato e ucciso dai cinghiali in via Troccoli, al quartiere San Paolo. La denuncia dell'episodio, avvenuto la sera del 1° maggio, corre sui social, attraverso i racconti dei residenti e la pagina Fb della clinica veterinaria 'Ospedaletto San Paolo', i cui operatori hanno cercato di prestare soccorso al cane.

"E' meglio che tutti sappiano, che tutti vedano - si legge sulla pagina, dove sono state anche pubblicate le foto del cane vittima dell'aggrassione - Stanotte, aggressione da cinghiali, sempre più affamati! State attenti, voi i vostri cani ed i vostri bimbi. Io ed i miei colleghi, non credo avessimo visto mai nulla di simile!".

In un altro video, un residente mostra le tracce dell'aggressione in via Troccoli, dove 'Diablo' - la cagnolina di quartiere 'mascotte' di via Troccoli - è stata azzannata.  Secondo quanto riferito dai residenti, pare che la cagnetta stesse camminando sul marciapiede dove sono presenti dei bidoni dell’immondizia, quando sarebbero sbucati dei cinghiali - 3 esemplari adulti insieme ad alcuni cuccioli - che l'avrebbero aggredita azzannandola all'altezza della pancia. Alcune persone intervenute hanno quindi trasportato Diablo presso la clinica veterinaria della dottoressa Cianciotta. "Nonostante gli attacchi subiti dai cinghiali ai nostri cani già rigorosamente denunciati - denuncia un cittadino - non è stato ancora preso provvedimento per l’allontanamento dei cinghiali... Il risultato è un’agghiacciante brutale aggressione che ha dovuto subire questo povero cane (di nome Diablo) di anni 17 che l’ha portato alla morte". "Ora è successo a Diablo - commenta l'uomo - e se succedesse ad un povero umano...?". Una preoccupazione ampiamente condivisa anche dagli altri residenti della zona: "La situazione ormai è insostenibile - dice a BariToday una residente - ma se succedesse a un bambino o ad un anziano?".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito da un branco di cinghiali al San Paolo: cane ucciso in via Troccoli

BariToday è in caricamento