Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Mungivacca / Via Giuseppe Fanelli

Cavità e 'Grotte' sotto il cantiere del Municipio II? Galasso: "Nessuno stop ai lavori"

Nei giorni scorsi erano stati effettuati ritrovamenti di 'sgrottamenti' nell'area accanto alla chiesa di San Marcello dove sono in corso i cantieri per il Pirp

Il cantiere al momento dell'avvio, alcuni mesi fa

"Non c'è nessun blocco per i lavori che però proseguiranno, come prescritto dalla Sovrintendenza, alla presenza di un archeologo". L'assessore cittadino ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso, interviene sui ritrovamenti di 'cavità' e sgrottamenti nell'area del cantiere del nuovo Municipio II in via Fanelli, nel quartiere San Pasquale, zona dove da mesi sono in corso gli interventi nell'ambito del Pirp San Marcello. Le 'scoperte' sono avvenute mentre gli operai e i tecnici proseguivano nella realizzazione delle fondazioni dell'edificio: "Per ora - spiega Galasso a BariToday - non vi sono cause che possano determinare uno stop al cantiere che andrà avanti tranquillamente. La Sovrintendenza ci ha dato indicazione avendo anche eseguito, nei giorni scorsi, un sopralluogo nell'area. Non è stato rinvenuto nulla di particolare al momento".

I lavori in corso in zona San Marcello

I lavori nell'ambito del Pirp San Marcello vedono diversi interventi in contemporanea. Oltre alla sede del Municipio, attesa da anni, si va avanti per realizzare fogne e case popolari: "Le lavorazioni - aggiunge Galasso - riguardano la condotta nera e bianca lungo il quartiere. Questi interventi cambieranno anche la geometria delle strade. In via Orabona, invece, si sta realizzando una palazzina con otto alloggi per categorie disagiate, tra cui famiglie con portatori di handicap".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavità e 'Grotte' sotto il cantiere del Municipio II? Galasso: "Nessuno stop ai lavori"

BariToday è in caricamento