Cronaca Murat / Corso Cavour

Capi di abbigliamento e accessori contraffatti, controlli e sequestri in centro

Operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale. Due i venditori abusivi fermati e multati in corso Cavour

Gli articoli sequestrati

Sanzioni per cinquemila euro e centinaia di articoli contraffatti, tra capi di abbigliamento e accessori, sequestrati. E' il bilancio di un'operazione contro l'abusivismo commerciale compiuta nella giornata di sabato da carabinieri e Polizia municipale in centro.

I controlli hanno visti impegnati 10 carabinieri e 6 ispettori della polizia municipale, che hanno passato al setaccio le strade del centro per contrastare il fenomeno della vendita ambulante abusiva di merci.

Nel corso dell'operazione sono stati fermati, in corso Cavour, due cittadini ghanesi, ai quali è stata la vendita in forma itinerante di prodotti non alimentari senza la prescritta autorizzazione ai sensi del D.Lgs. 114/98. Per ciascuno dei due venditori abusivi è scattata una multa di cinquemila euro, mentre la merce in vendita è stata sequestrata. Si tratta 175 paia di occhiali da sole di vari modelli e marche, 24 cappelli, 15 giubbotti, 20 cinture, 37 borselli, 13 foulard, 42 custodie per cellulari, e 16 custodie per occhiali, tutti risultati contraffatti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capi di abbigliamento e accessori contraffatti, controlli e sequestri in centro

BariToday è in caricamento