Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Monopoli

Postazioni relax, wi-fi e ombrelloni in un'area occupata abusivamente: fioccano denunce a Capitolo

Il lido aveva riempito l'arenile antistante la proprietà privata con con una quarantina di posti dotati di tutti i confort tra cui “large mattres”, teli mare e persino un tasto per il “service restaurant”

La Guardia Costiera ha scoperto, in località Capitolo a Monopoli (Bari), un'occupazione abusiva di 900 mq di spiaggia da parte di uno stabilimento balneare. Il lido aveva riempito l'arenile antistante la proprietà privata con con una quarantina di postazioni relax, dotate di tutti i confort, tra cui wi-fi, “large mattres”, teli mare e persino un tasto per il “service restaurant”.

L’attività investigativa ha permesso di accertare che parte dell’arenile occupato abusivamente risultava, invece, destinato alla libera e gratuita fruizione da parte di tutti i cittadini, mentre la restante risultava in concessione demaniale ad un’associazione sportiva non a scopo di lucro. L'intervento ha permesso di liberare la spiaggia da tutte le attrezzature abusive (lettini, ombrelloni, tavolini, ecc.), grazie alle quali gli indagati, denunciati immediatamente all’Autorità Giudiziaria, avrebbero un ingente e illecito guadagno. I controlli proseguiranno anche per l'avvio della stagione estiva. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Postazioni relax, wi-fi e ombrelloni in un'area occupata abusivamente: fioccano denunce a Capitolo

BariToday è in caricamento