menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno in Piazza, in migliaia per il concertone 'Gigi&Friends'

Dalle 21 l'evento di fine anno trasmesso in diretta su Canale 5: fan assiepati sotto il palco già dall'alba, piazza gremita

Ha preso il via alle 21 la 'maratona' musicale del Capodanno di Canale 5: sul megapalco di piazza Prefettura Gigi D'Alessio e i Friends si sono avvicendati in esibizioni e duetti per salutare l'arrivo del 2016.

Piazza gremita sin dal pomeriggio (circa 100mila le presenze attese). Assieme al cantautore napoletano si esibiranno anche The Kolors, Nek, Briga, Dolcenera, Benji & Fede, Alessio Bernabei, Rosario Miraggio, Dear Jack, Jordi Coll, Gianluca Grignani, Marcela Morelo, i Farias, Giulia Luzi, Anna Tatangelo, Francesco Cicchella e Giò Sada. Sul palco di piazza Libertà anche Mara Venier e la comicità barese di Gianni Ciardo. 

Il Comune, per agevolare l'afflusso degli spettatori, ha predisposto un piano per la mobilità con parcheggi di scambio e un rafforzamento dei servizi di Park & Ride e delle altre linee Amtab 

CAPODANNO IN PIAZZA, TUTTE LE INFO UTILI: ORARI BUS, NAVETTE, PARCHEGGI

Centro cittadino già affollato dalla mattina, nonostante un po' di freddo, con numerosi ragazzini all'esterno dei principali hotel del Murattiano, in attesa di incrociare i propri beniamini musicali. C'è chi è arrivato dalla provincia, nelle prime ore del mattino, per 'appostarsi' davanti all'Albergo delle Nazioni dove alloggerebbero due dei gruppi più amati dai giovanissimi, i The Kolors e i Dear Jack. Maratona davanti al palco per numerosi fan di Gigi D'Alessio, già pronti con striscioni e sciarpe. Per Nek, invece, alcuni appassionati hanno percorso tanti chilometri da Roma, Torino e Como. Tutti, comunque, con l'obiettivo di fessteggiare il nuovo anno con allegria e spensieratezza, approfittando delle bellezze di Bari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento