menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno in piazza, per il concerto anche treni: corse speciali fino alle tre del mattino

L'appello del sindaco Decaro raccolto da Fal e Ferrotramviaria: chi vorrà raggiungere il centro per l'evento della notte di San Silvestro potrà farlo lasciando l'auto a casa: i servizi saranno attivi fino alle tre del mattino

Non solo bus speciali e parcheggi 'extra', ma anche corse straordinarie dei treni Fal e Ferrotramviaria per raggiungere la città in occasione del concerto 'Gigi&Friends' della notte di San Silvestro. Le due società di trasporto hanno raccolto l'appello lanciato dal sindaco Decaro per garantire mobilità alternativa in vista dell'evento, e consentire ai baresi di raggiungere il centro lasciando a casa l'auto. Ferrovie Appulo Lucane e Ferrovie del nord barese hanno risposto all'invito predisponendo servizi speciali fino alle tre del mattino. I dettagli del piano trasporti sono stati presentati questa mattina in conferenza stampa.

"Desidero ringraziare soprattutto - ha detto il sindaco Decaro - i dipendenti di queste aziende che hanno compreso l'eccezionalità dell'evento che ci aspetta il 31 dicembre e hanno accettato di lavorare. L'appuntamento di fine anno sarà per la città un vero e proprio banco di prova della nostra capacità di attestarci finalmente come città pronta per i grandi eventi. Ancora una volta voglio invitare tutte le persone che sceglieranno di trascorrere a Bari la serata del 31 gennaio a lasciare l'auto a casa o nei parcheggi che abbiamo allestito, che saranno collegati al centro cittadino con il servizio di bus navetta. Stiamo lavorando in questi giorni affinché la città sia pronta e tutti coloro che arriveranno a Bari possano godersi la festa senza disagio".

Matteo Colamussi, presidente delle FAL e Giuseppe Nitti, presidente di Ferrotramviaria si sono detti soddisfatti "di far parte di questo grande progetto che vede la nostra città alla ribalta sul piano nazionale e che le consente di crescere, insieme alle sue infrastrutture, nella percezione collettiva grazie a questo tipo di eventi. Sperimentiamo un servizio di trasporto coordinato che servirà sia a migliaia di persone ad arrivare in centro in totale sicurezza e senza utilizzare l'auto privata sia a far conoscere i servizi di trasporto ( collegamento ferroviario FAL Policlinico – centro e metropolitana del San Paolo) e di sosta collegati alle due ferrovie: il Polipark e i parcheggi di scambio del quartiere San Paolo che sono attivi e disponibili tutto l'anno. Rivolgiamo un appello a tutti gli utenti che il 31 dicembre utilizzeranno i nostri servizi al massimo rispetto dei mezzi e delle persone che quella sera saranno sul posto di lavoro per permettere a tutti di godersi a pieno la festa". "Quello che presentiamo oggi - ha sottolineato l'assessore regionale ai Trasporti Giannini - è un obiettivo raggiunto grazie alla collaborazione dimostrata dalle aziende di trasporto regionali. Crediamo di poter offrire un servizio di qualità che favorirà la mobilità di tante persone e che rappresenta un modello che noi dobbiamo incrementare e supportare". 

Questi i collegamenti previsti:

FAL: treni Policlinico - Bari centrale

- da Bari Policlinico a Bari centrale: ore 18.34, 19.16, 20.12, 21.29, 22.00, 22.40, 22.59, 23.15, 1.30, 2.00, 2.30, 3.00, 3.30

- da Bari centrale a Bari Policlinico: ore 21.45, 22.25, 1.15, 1.45, 2.15, 2.45, 3.15

Gli utenti che sceglieranno di utilizzare i treni FAL potranno lasciare l'auto nel Polipark al costo di 1 euro per l'autovettura.

Il costo delle singole corse è di 1,10 euro.

Presso la fermata Policlinico e Bari-centrale sarà attiva esclusivamente la biglietteria automatica.


Ferrotramviaria: metropolitana San Paolo - Bari centrale (effettua tutte le fermate esistenti sulla linea)

- da Bari San Paolo a Bari centrale: ore 19.35, 20.15, 20.55, 21.35, 22.15, 22.55, 23.35, 0.25, 1.10, 1.50, 2.30, 3.10

- da Bari centrale a Bari San Paolo: ore 0.05, 0.50, 1.30, 2.10, 2.50, 3.30

Il costo delle singole corse è di 1,10 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento