menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Fb V. Sassanelli

Foto Fb V. Sassanelli

Blocchi di cemento per chiudere le strade, centro 'blindato' per il Capodanno in piazza

La misura di sicurezza disposta dalla Questura in risposta all'allerta terrorismo: i blocchi 'anti tir' posizionati sulle vie di accesso a corso Vittorio Emanuele. Previsto un dispiegamento di circa 300 unità delle forze dell'ordine

Non solo transenne in metallo, ma anche blocchi di calcestruzzo 'anti tir' per chiudere le principali vie di accesso a corso Vittorio Emanuele. Sono le misure di sicurezza disposte dalla Questura in vista del concerto di Capodanno in piazza con Fedez e J-Ax, in programma questa sera.

Una risposta all'allerta terrorismo lanciata all'indomani degli attentati avvenuti prima a Nizza, poi a Berlino. L'accesso nell'area delimitata sarà consentito solo ai veicoli precedentemente autorizzati, tra i quali i mezzi di soccorso. 

Insieme alle 'cinture' di accesso all'area del concerto, è previsto un massiccio dispiegamento di forze dell'ordine: circa 300 le unità che questa sera saranno in piazza, tra polizia, carabinieri e agenti della Municipale. Allertati anche i nuclei speciali di polizia e carabinieri: tiratori scelti, gli artificieri,  unità cinofile antiesplosivo e Nucleo speciale antiterrorismo dei carabinieri.

Intanto sul palco di piazza Prefettura è tutto pronto per il concerto organizzato da Radionorba, che promette di portare in piazza migliaia di persone. Le prove generali con gli artisti ospiti - Fedez, J-Ax, Fabio Rovazzi, Bari Jungle Brothers - sono fissate per questo pomeriggio alle 16.

BUS, NAVETTE E TAXI: TUTTE LE INFO PER RAGGIUNGERE IL CENTRO

DIVIETI E LIMITAZIONI AL TRAFFICO: CENTRO 'OFF LIMITS' PER LE AUTO

CAPODANNO A BARI E PROVINCIA: TUTTI GLI EVENTI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento